Il botulino è un farmaco sempre più utilizzato nella chirurgia estetica, esso è costituito dalla tossina botulina purificata di tipo A. Le iniezioni di botulino provocano il blocco dell’impulso nervoso ai muscoli e per questo è impiegato per l’eliminazione delle rughe d’espressione, delle rughe interciliari e delle zampe di gallina.

Il botulino permette di ridurre e attenuare le rughe di espressione, e al trattamento con il botulino è possibile affiancare il trattamento con acido ialuronico per tonificare e rinvigorire le zone interessate.

Con il botulino, utilizzato dagli specialisti autorizzati, possono essere trattati i seguenti inestetismi e patologie:

 

  • Rughe frontali
  • Rughe interciliari
  • Rughe delle labbra
  • Rughe e solchi glabellari
  • Zampe di gallina
  • Rughe d’espresisone
  • Ringiovanimento del viso
  • Iperidrosi
  • Cefalee croniche da tensione
  • Strabismo
  • Blefarospasmo
  • Distonia cervicale
  • Spasmo dello sfintere anale
  • Disturbi di deglutizione
  • Spasmo muscolare da paralisi cerebrale
  • Disordini del movimento
iniezioni-botulino

 

Il trattamento con il botulino viene eseguito in sedute ambulatoriali della durata di 15-20 minuti circa tramite l’iniezione di moderate quantità di botulino all’interno dei muscoli mimici, questi muscoli da cui si originano le rughe d’espressione da eliminare. Dopo il trattamento il viso risulta leggermente arrossato nel punto in cui il botulino è stato iniettato, ma questo arrossamento scompare in pochi minuti ed è possibile truccarsi già dopo 40 minuti dall’ infiltrazione.

I risultati delle iniezioni di botulino risultano apprezzabili dopo 2-5 giorni dal trattamento e raggiungono la loro massima efficacia dopo circa un mese. I risultati del trattamento durano dai 4 ai 5 mesi per poi scomparire gradualmente senza lasciare segni visibili.