Il lifting non chirurgico consiste in un intervento ambulatoriale in anestesia locale in cui vengono posizionati dei fili di trazione riassorbibili all’interno della pelle. Questi fili permangono nella pelle per alcuni mesi, ma non sono né visibili né si sentono al tatto e danno origine ad una trazione della pelle che si mantiene nel tempo.

Le sedi dove possono essere applicati sono diverse a livello del volto: si può sollevare la coda del sopracciglio oppuremigliorare il profilo della mandibola e la caduta dell’angolo del labbro oppure sollevare la zona sotto il mento o ancoraalleggerire le guancie un po’ cedute. Può essere anche utilizzato per risollevare il seno i glutei, ringiovanire l’interno coscia o il sotto braccio. L’azione meccanica dell’ happy lift è immediatamente visibile.

La composizione chimica dei fili riassorbibili inoltre fa si che le sostanze rilasciate conducano ad una spiccata rivitalizzazione dei tessuti molli, essa si manifesta dopo circa 2 mesi dall’intervento comportando il ringiovanimento della cute e del sottocute. Questo effetto continua e si consoliderà nell’arco degli 8-12 mesi successivi, rimanendo visibile fino a 24 mesi.

lifting-non-chirurgico-1

lifting-non-chirurgico-2